Il libro consigliato per questo mese!

Per il mese di settembre la lettura suggerita è BABY SUN REVELATION di Giuliana Conforto, edito da NOESIS. Lo scritto è stato fatto sotto forma di romanzo, e si snoda tra la vita di tre scienziati ognuno con la sua specializzazione. Si intreccia tra la loro quotidianità e le loro scoperte o riscoperte, e avviene tra loro una sinergia più unica che rara (ma possibile), fino a quando la bellezza della vita si rivela a loro e la scienza si mescola con quello che è l’interiore esistenziale ed essenziale dell’essere umano.

La Dottoressa Giuliana Conforto è una di quelle donne che vorrei assolutamente incrociare nella mia vita, perchè unisce il lato scientifico con l’alchimia della vita. Non ha i “paletti” che molti scienziati tengono per paura di chissà che cosa… lei sdi dona e ci raccontasenza timore le sue scoperte, che sono comunque quelle della comunità scientifica e che spesso a “noi poveri non illuminati” non è dato di sapere…almeno che, non si vadano a cercare! Ebbene tenetevi forte ci copio alcune righe relative al libro suggerito e tratte dal suo sito.

“C’è un unico CRISTALLO nel cuore della Terra che dimostra una spiccata personalità e un’incredibile autonomia rispetto agli strati sovrastanti, il vasto mantello e la sottile crosta su cui corriamo e… soffriamo senza sapere perché. Questo grande CRISTALLO è simile a una sfera con un raggio di 1.200 km e gira verso Est con una  velocità superiore a quella della crosta, quindi è dentro, nel Cuore della Terra, ma non è vincolato ai moti degli strati sovrastanti e nemmeno a quelli del densissimo e piccolo cuore al suo centro.
Studiando la propagazione dei sismi, che attraversano il Cuore della Terra, i geofisici hanno riconosciuto infatti nel 2005 un piccolo cuore ((raggio di 300 km) che gira verso Ovest, in senso opposto, a quello del CRISTALLO che gira verso Est. Hanno riconosciuto cioè il doppio movimento che è la fonte di energia inesauribile perché si  auto alimenta, senza bisogno di combustibili né di combustione, come già diceva Giordano Bruno. Riconoscendo il doppio movimento nel centro della Terra, i geofisici avrebbero potuto riconoscere anche il MOTORE PRIMO, cantato sempre da saggi e poeti quali Dante, il “segreto” dell’Universo Infinito che non ha limiti di energia e di cui fa parte anche la superficie terrestre. Con i Suoi movimenti liberi e indipendenti, il Cristallo è il vero Sole che non emette luce visibile, bensì l’eterna ARMONIA che anima tutto il vivente, è la FONTE della VITA, della vera Luce o Forza Intelligente che non possiamo vedere, ma usare e amare.

La vera LUCE è citata nei Vangeli e può coincidere con la massiccia Luce nucleare che i fisici chiamano “corrente neutra debole”. E’ l’unica capace di generare l’espansione, accelerare la rotazione quindi i tempi, riscaldare l’intero sistema solare e vincere l’attrazione, cioè provocare gli eventi in atto, eventi che l’astronomia non si spiega e che i media non riportano.  Sono i tanti segni che precedono la rivelazione tante volte annunciata: il VERO SOLE è il CRISTALLO, al centro della Terra, cantato da saggi come Giordano Bruno e descritto da poeti quali Dante Alighieri che lo chiama “il mobile cielo cristallino”, Ogni cristallo emette un insieme coerente di suoni, una MUSICA. Il CRISTALLO al centro della Terra compone e trasmette la GRANDE OPERA che ora sta cambiando ritmi e tempi, innescando un nuovo ATTO.” ...continua sul sito www.giulianaconforto.it

Credo che questo libro sia il corrispondente di quello che nel 1864 fece il famoso VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA DI Jules Verne, fece scalpore, fantascientifico… ebbene il libro di Giuliana non ci parla di funghi giganti e animali preistorici, ma di un cuore vivo e pulsante che determina ciò che accade intorno e fuori da esso. Uno spazio senza tempo dove, nel completo amore e nella assoluta accettazione, trovano rifugio le anime dei nostri trapassati. Ma c’è molto di più è il cuore pulsante di un “feto spaziale” che attraverso immagini scientifiche reali, fa vedere quanto ancora ci sia da scoprire sul nostro meraviglioso pianeta. Un libro da legger avidamente per non rimanere molto sopresi quando le “fasce di van allen” (vedi immagine sotto)  cadranno dal cielo e riveleranno cosa c’è nello spazio.

Immagine incorporata 1

BUONA LETTURA! BUONA CONDIVISIONE! BUON VIAGGIO NELLA MERAVIGLIA DELLA VITA!

Powered by Eleonora Santini - www.thecreativitylab.it - blog.thecreativitylab.it