Il libro consigliato per questo mese!

Per questa estate i libri dei quali mi sento di suggerirvi la lettura sono diversi, e cominciamo da:

LiberAzione di Andrea Pietrangeli, edito da Spaziointeriore, lo consiglio, perchè fa parte del viaggio nella vita dell’autore, che ha la capacità di rendere magico, tutto ciò che affronta. Chi, come noi del gruppo di AGAPEforlife, lo conosce da un pò di tempo, sa che Andrea vive e perlustra gli spazi che racconta. Ciò che vivono i suoi “personaggi” in questo caso il  Re del mondo,  Constantine (un cane) da voce alle esperienze che lui ha fatto realmente,  e sono emozioni che ha sentito e provato veramente, direttamente o indirettamente. Questo libro ci fa davvero comprendere che il ruolo degli animali (domestici e non) è qualcosa di particolarmente sottile e manifesto, se solo abbiamo gli occhi per guardare davvero! Un video che lo racconta in una sua recente intervista https://www.youtube.com/watch?v=M6Fz48y-ayg .
La copertina del libro svela l’interno…un vecchio fienile diroccato (il nostro passato) può essere liberato dai pesi e obblighi che ci portiamo sulle spalle (catene) solo se comprendiamo il “gioco/giogo della Vita” e lasciamo fluire e andare con leggerezza (palloncino).

Aladino, risveglia in genio che è in te, di Alberto Lori, edito da La Rondine,  lo consiglio, perchè conferma in maniera più tecnico scientifica, ma sempre fluida e piacevole, come il cervello (cassetta degli attrezzi) e la coscienza (genio della lampada dentro di noi) possono davvero creare la nostra realtà…ovvero una conferma di quanto viene raccontato in maniera più romanzata dalla prima lettura sopra-consigliata. L’universo è in un un guscio di noce (vedi pubblicazione di Stephen Hawking) va sfregato come una lampada….e non schiacciato o forzato! …si tratta di entrare in correlazione con le energie cosmiche che la fisica quantistica ben ci spiega. Ecco un link che lo racconta: https://www.youtube.com/watch?v=4bGx8bJ-Dy8

Le messaggere di Magdala, di Margherita Pink edito da Liberodiscrivere, lo suggerisco perchè l’ho scritto io 🙂 Margherita Pink è l’evoluzione 2.0 di Monica o se vogliamo la mia bambina interiore. In questo romanzo animico, ovvero di anime che parlano tra di loro e con loro, Francesca è un canale aperto, ovvero riceve dei messaggi che non sa bene da chi arrivino, fino a che un giorno, tutto si fa chiaro, e insieme alla amica Gioia e alla nonna Rina, comprendono che c’è un disegno molto più grande e maestoso di loro, guidato da Magdala. Ma non c’è solo questa energia a incoraggiarle, molte altre si fanno presenti, e delineano un percorso di scoperta e riscoperta. La copertina, dedicata al famoso labirinto di Chartes è emblematica in questo rappresenta infatti il labirinto-cervello che dice ed apre a infinite considerazioni! La dedica che lo precede è questa: “Alle donne del passato, a quelle del presente, affinché siano amorevole e coraggiosa propulsione per la futura evoluzione umana.”

CURIOSITA’ sul labirinto: Nei tempi antichi in cui i Numi erano così vicini da poter percepire la luce pulsare in ogni cosa, nelle notti di plenilunio, si ballava la danza a spirale, attraverso la quale si apriva l’Altrove, in cui era possibile incontrare la Signora del Labirinto. Analoghe alla Signora del Labirinto erano quelle divinità che  riunivano vita e morte: Afrodite, Artemide, Britomarte, e Persefone. Dalle iscrizioni su un’antichissima tavoletta proveniente da Cnosso, testimonianza di una religione più antica di quella omerica, si apprende che alla Signora del Labirinto era offerta quella sostanza che sin dall’epoca arcaica era nutrimento degli umani, chiamata «dolce cibo degli dèi», perché di essa i Numi si erano nutriti prima ancora che dell’ambrosia: «Miele alla Signora del Labirinto» e anche «Miele a tutti gli dèi».
La Signora del Labirinto ci riconduce a ciò che un tempo precedette il patriarcato, la civiltà greca e la stessa civiltà cretese: la religione della Dèa più arcaica, la Luna ctonia, la Grande Madre, la cui voce, se vogliamo, possiamo udire ancora.

BUONA LETTURA e BUONA ESTATE!


Powered by Eleonora Santini - www.thecreativitylab.it - blog.thecreativitylab.it